Torta di mele con farina di farro bianca e segale integrale

On air: "Buffalo Bill" Francesco De Gregori


Ogni giorno vive grazie a una melodia che lo pervade e lo anima, gli dà quel qualcosa in più che gli permette di essere speciale e degno di essere ricordato o dimenticato: può essere il suono della moca quando borbotta o il saluto di una persona o il silenzio tanto agognato nella solitudine di una stanza.


Oggi la mia melodia è quella della torta di mele, quella torta che tanto sa di casa e famiglia, di colazioni fatte con calma guardando fuori il bosco mosso invaso dalla nebbia della mattina quella che al primo raggio di sole diventa un velo d'oro su ogni foglia e ogni stelo d'erba.

  


Questa di oggi è una torta di mele speciale, ha un sapore molto più rustico dato dalla segale integrale che viene accompagnato perfettamente dal pungente del succo d'arancia. E' un dolce dai mille profumi che si abbandonano sull'umidità caratteristica delle torte con le mele. 

Ingredienti:

200 g di farina di farro bianca

100 g di farina di segale integrale

2 uova

100 g di zucchero semolato

80 g di burro più un po' per le mele

scorza e succo di un arancio non trattato

1/2 bustina di lievito per dolci

2 cucchiai di zucchero di canna

cannella a piacere

2 mele


Preriscaldate il forno a 180 °C e fondete il burro a bagno maria. Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti, in una padella poi fate fondere una noce di burro e versatevi le mele, aromatizzatele poi con la cannella e aggiungete i due cucchiai di zucchero di canna, fate cuocere per cinque minuti e poi mettete da parte. Sbattete le uova con lo zucchero semolato, poi unite il burro fuso, la scorza e il succo d'arancia e un po' alla volta le farine e il lievito. Alla fine unite le mele e versate l'impasto in una teglia con diametro di 22 cm e cuocete per 30 minuti o fin quando inserendo uno stecchino non risulterà asciutto.








Commenti