Carbonara con zucchine e pomodori secchi

On air: "Fila La Lana" Fabrizio De André

In questi giorni tutto va di fretta e non ha il tempo di fermarsi a riposare, soprattutto io che pressato dalla presenza degli esami non ho neanche il tempo di fermarmi a ragionare su qualche nuova ricetta da proporvi.




Oggi ho potuto allentare un po' il tiro per fortuna e mi sono rimesso finalmente ai fornelli, la ricetta che vi presenterò l'ho fatta la prima volta quest'estate quando feci, al sole rovente di agosto, i primi pomodori secchi e rimasi folgorato da quella marcia in più che riuscivano a dare ad una semplice carbonara con le zucchine.


Ingredienti per 4 persone:

400 g di spaghetti di grano duro

4 tuorli + 1 uovo intero

100 g di parmigiano reggiano grattugiato

50 g di pomodori secchi

4 zucchine chiare

3 cucchiai d'olio e.v.o.

sale, pepe e origano

Mettete in ammollo i pomodori secchi in ammollo nell'acqua tiepida. Lavate le zucchine e tagliatele a cubetti (se preferite potete anche grattugiarle). Fate scaldare l'olio in una padella e cuocete le zucchine salandole, pepandole e mettendo un pizzico di origano. Intanto lessate la pasta in abbondante acqua salata. In una boule rompete mescolate intanto l'uovo e i tuorli insieme al parmigiano per creare la caratteristica cremina della carbonara. Tritate poi i pomodori secchi, dopo averli scolati e metteteli da parte.
Non appena la pasta è al dente scolatela e mettetela nella padella con le zucchine facendola saltare per qualche minuto, a questo punto spegnete la fiamma attendete qualche secondo e poi mettete la pasta nella boule con le uova e mischiate. Impiattate e cospargete la pasta con i pomodori secchi e un'altra abbondante macinata di pepe nero.



Commenti